il “laboratorio” di OPS… scuola di Falegnameria e di Lingue del mondo

In questi primi giorni del 2016, “pensando intensamente”

mi è venuto in mente un altro modo di aiutare i miei Amici a due zampe !

Tanti anni fa, esattamente nel 1986 la Persona che penso mi stia un po’  “ispirando” questo progetto mi suggerì di aiutare un Amico nel laboratorio di falegnameria.

Io non avevo mai lavorato il legno…al massimo avevo provato a costruire delle gabbie per conigli, o delle porticine per i recinti dei polli….. ma costruire dei veri mobili non lo avevo mai fatto. E neanche ci avevo mai pensato.

Invece, seguendo il consiglio che mi era stato dato, ho avuto modo di imparare un nuovo mestiere, che mi garba un casino  !!!

Fare il falegname è un lavoro bellissimo  !

Da allora sono successe un sacco di cose nella mia vita….,

fra l’altro sono tornato a fare il mio  primo lavoro da dipendente, sono informatico, faccio software,  essendo anziano mi capita di coordinare un gruppo di ragazzi programmatori, come me.

Ovviamente mi piace molto anche questo lavoro di informatico. (anche perché è quello che mi “permette di campare (economicamente) … e adesso mi permette anche di sostenere finanziariamente questo mio progetto)

………..Ma il mestiere di falegname è un altra cosa.

Può darsi che qualcuno leggendo si chieda:

ma allora visto che ti piace tanto ….perché non fai il falegname invece dell’informatico  ?  ”

Bhe un motivo c’è….

ma come si diceva in uno spot televisivo di un liquore digestivo “Bevo Jeghemaistgere perché” …..   SONO FATTI MIEI !!!  🙂

Torniamo alla mia nuova “pensata”

Ho deciso di aprire una “scuola di falegnameria… e lingue del mondo” dove potrò spiegare ai miei Amici come con pochi strumenti  si può facilmente costruire vari mobiletti….

E’ facile….a me è riuscito, quindi possono farlo anche loro.

Sia chiaro “cose molto semplici e funzionali”

a me piacciono le cose semplici !!!

Basta avere volontà e metterci impegno.

Note bene: Anche da questa attività non voglio ricevere neanche un centesimo.

IO DEVO continuare a campare col  mio lavoro di “informatico”….. eventuali future possibili entrate saranno per chi veramente ne ha bisogno…

Quindi il 2016 per me è iniziato splendidamente.

…..e per il mio Amico Iddrissu pure  !!!!

qua sotto trovate alcune foto dei primi lavori iniziati nella mia piccola casa di Parma.

I miei inquilini mi hanno chiesto un tavolo più grande, pensavo di costruirlo io come ho sempre fatto.

Io non ho mai acquistato mobili per le varie case dove ho vissuto dal 1985….

E’ capitato solo di acquistare qualche pensile per la cucina e poco altro …solo perché magari avevo fretta di cambiare casa, ma per il resto tutti i mobili sono pensati e costruiti da me….

Probabile che nel futuro saranno pensati da me e costruiti da Iddrissu ….. se vorrà, o da qualche altro “Amico di Fruzzico”

Qua sotto potete vedere Iddrissu all’opera !  Abbiamo lavorato direttamente nell’appartamento approfittando del fatto che i miei inquilini erano in vacanza…. abbiamo fatto un sacco di casino ma poi abbiamo pulito..

……. sennò chi la sentiva la mia inquilina Elena !!!!

cropped-ico.pngcropped-ico.pngcropped-ico.png

in data 8 gennaio 2016 le immagini di Iddrissu  sono state rimosse, e la collaborazione sospesa per incomprensioni con la “gestione”  della struttura che lo ospita,…. tal “Locanda Scopeti” di Tavarnuzze (FI).

Ovviamente mi dispiace parecchio, anche  perché chi ci rimette soprattutto in questa inaspettata situazione  è Iddrissu che aveva avuto la possibilità di apprendere un nuovo mestiere.

Ovviamente la collaborazione potrà riprendere quando i responsabili della struttura che lo ospita avranno compreso le finalità di questo progetto NO PROFIT.

 

23 gennaio 2016

Al laboratorio di Falegnameria si è aggiungo un nuovo Amico, Isaac dalla Nigeria ha iniziato a aiutarmi nella costruzione del tavolo per i miei inquilini di Parma.

Qua sotto potete vederlo all’opera.

Abbiamo passato davvero una bella giornata e il tavolo sta venendo proprio bene !

 

20160123_164344

 

Il 15 febbraio 2016 ho pubblicato un nuovo articolo sul mio Amico Iddrissu…..  li, adesso,  è possibile vederlo all’opera !!!  🙂

 

 

P.S::

rileggendo mi sono accorto che non ho spiegato il perché di questo nome al laboratorio.

OPS era il soprannome che la Persona chi mi ha insegnato Tutto mi aveva dato…..

adesso questo nome non ha più significato…e ovviamente tutti mi  chiamano Massimo o Fruzzico, ma in quel periodo ero felice di essere chiamato OPS.  Il nome era molto indicato….

in quel periodo, come ancora oggi, sono un po’ imbranato, e mi capitava spesso di inciampare o sbattere contro qualcosa.. e inciampando mi  parte spontaneo di dire “ops…”……     🙂

4 marzo 2016

ho modificato un po’ questa pagina mettendo a posto qualche frase poco chiara… ma soprattutto ne ho cambiato l’intestazione … nella vecchia versione l’avevo intestata “la bottega di OPS”

ma io non vendo niente……

molto meglio “il laboratorio di OPS” dove si impara a fare qualcosa col legno…e non solo, con i miei Amici, per lo più stranieri impariamo a vicenda le varie lingue… loro mi insegnano qualche parola della loro lingua madre…. io contraccambio spiegando un po’ di italiano.

Credo che sia bellissimo per una persona che è costretta a vivere in un paese straniero… con tante difficoltà… sentirsi salutare nella propria lingua….

…è anche per questo che mi sto facendo insegnare un po’  di parole nelle lingue del mondo…

arabo, senegalese, cinese, bengalese, rumeno ecc ecc…